Hicham Mouallem - MioDottore.it


  Tel : +39 3936127748

Correzione dell'asimmetria del seno ad Ancona, Brindisi, Milano, Pesaro, Riccione, Rimini e San Marino

L’asimmetria del seno è molto comune nelle donne ed è assolutamente normale. Il problema si pone nel momento in cui un seno sia visibilmente più grande rispetto all’altro, in questo caso, infatti, è possibile ricorrere a diverse pratiche chirurgiche.

 

In caso di asimmetria è possibile considerare due opzioni:

  • ridurre il volume del seno più grande attraverso una mastoplastica riduttiva monolaterale
  • aumentare il seno più piccolo. In questa circostanza il trattamento da seguire sarà più complesso per far sì che il seno operato non differisca dall’altro. Infatti, se l’aumento previsto risulta essere di medie-grandi dimensioni, è possibile valutare l’ipotesi di intervenire anche nel lato da non operare attraverso l’inserimento di una protesi. Mentre per piccoli aumenti, potrà essere presa in considerazione l’ipotesi di utilizzare la metodica del lipofilling che garantisce un risultato simmetrico anche con il passare del tempo

Contatta il dottore o prenota una visita